Rifugio Antermoia

Rifugio Antermoia - Rifugio Antermoia -
Descrizione

Il rifugio Antermoia è situato ad una altezza di 2496 metri nel Vallon d'Antermoia, nelle vicinanze dell' omonimo lago d'Antermoia, uno dei più alti laghi delle Dolomiti, ed a poca distanza dal Passo Dona, un quarto d'ora di cammino dal rifugio.
Il rifugio è stato completamente rinnovato nelle due ultime stagioni estive: ricostruito più grande per avere servizi adeguati alle esigenze dei frequentatori attuali, ma mantenendo il rustico muro di sasso esterno e le caratteristiche dei rifugi SAT.
Attualmente dispone di 62 posti letto.



Punti di forza
  • Rifugio completamente rinnovato.
  • Posizione nei pressi del lago d'Antermoia.
  • Gestore con trascorsi alpinistici affascinanti da ascoltare!!!


Accessi al rifugio

- Da Campitello di Fassa, possibilità di servizio navetta per il rifugio Micheluzzi attraverso la Val Duron. Il sentiero n.578 arriva a Ciamp de Grevena, Passo delle Ciaregoles e poi seguendo il sentiero n.580 si arriva al Passo Dona ed in breve al rifugio Antermoia, tempo medio circa 3 ore.

- Da Pera, attraverso la valle del Vajolet, località Gardeccia-rifugio Vaiolet-Passo Principe-Passo Antermoia-lago e rifugio Antermoia. Sentiero n.546 e n.584. Tempo medio circa 4 ore. 

- Da Mazzin, m. 1372, per la Valle Udai  sentiero n.580 ore 3.30 facile.
Dal centro dell’abitato si segue per circa m. 500 la statale per Campitello sino ad un antico capitello a sinistra della strada. Deviando per prati si prosegue fino alle case di Bee e di qui si prende il sentiero n.580 fino ad incrociare quello che viene da Pera.

- Da Campestrin, o da Fontanazzo m. 1375, per la Valle di Dona sentiero n.577 e n.580 ore 4 facile. 

- Dall’Alpe di Siusi attraverso il Passo Tires m. 2441, il Passo Duròn m. 2168, il Passo delle Ciaregole m. 2282 ed il Passo di Dona m. 2516 sentiero n.2 (sul versante dell’Alpe di Siusi ) poi (n.4 – n.594 ) n.532 – n.555 – n.578 – 580 ore 6.

- Da Tires, passando per S. Cipriano ed attraversando la Valle del Ciamin.



Vedi l'elenco completo dei rifugi

L'accoglienza in quota

Proposta itinerari

Occasioni da non perdere

Panorami mozzafiato

Seguici anche su:

facebook twitter instagram
© 2016 Rifugi del Catinaccio     |     Credits     |     produced by © INTERNET SERVICE™ S.r.l.     |     Dolomites Italy